REVIEW – ROSE GOLD PALETTE HUDA BEAUTY

BUONGIORNO RAGAZZE ♥

Benvenute sul mio blog! Oggivi parlo di un brand famosissimo che da poco è arrivato anche in italia, sto parlando di Huda beauty. In particolare vorrei parlarvi della conosciutissima palette Rosa gold edition! Da poco è possibile trovare i prodotti del brand da Sephora ma esclusivamente online, in questi giorni hanno iniziato anche ad inserirli in alcuni store. Ho acquistato la palette da Cult Beaty dato che il prezzo è decisamente inferiore a quello di Sephora. Dopo averla provata mi sono fatta un’idea sul prodotto, per ciò cominciamo!

 

PRODOTTO

IMG_3742

La palette è composta da 18 ombretti di cui abbiamo 6 Foild ovvero pigmento compresso: Dubai ,Fling, 24K, Rose gold, Trust fund e #Blessed  , 2 perlati: Angelic e Moon dust e 10 opachiBossy, Flamingo, Shy, Bas, Black truffe, Suede, Coco, Maneater, Henna e Sandalwood. Ogni cialda possiede 1g di prodotto per un totale di 18g l’intera palette. E’ possibile acquistarla su Sephora o su Cult beauty al prezzo di circa 69€.

PACKAGING

IMG_3733

Il packaging è molto ma molto semplice, le cialde si trovano in un cartone nero con sopra un vetrino di plastica dal quale si intravedono gli ombretti e la chiusura è con un magnete. Questo poi a sua volta si trova all’interno di un altro cartoncino con al di sopra disegnati degli occhi.

SWATCHES

IMG_3760

IMG_3767

IMG_3770

OPINIONE

La palette è a mio parere completa, nel senso che si possono creare dai look più soft a quelli più strong. La pigmentazione è molto alta e lo si può notare anche dalle foto che vi ho postato qui sopra, questa può essere variata in base alla quantità di colore che si preleva, se si vuole un trucco molto delicato basta prelevare il colore con un pennello da sfumatura, invece per un trucco più marcato basta utilizzare un pennello a setole piatte. Il colore meno pigmentato è Maneater, mentre i colori Foild bisogna prelevarli esclusivamente con le dita poiché essendo pigmento compresso non si riesce a prelevare con i pennelli a meno che non si usano quelli in spugna che troviamo usualmente nelle palette economiche. La texture è abbastanza burrosa e la sfumabilità è molto alta, si sfumano alla perfezione e non creano macchie o differenze enormi di colore sulla palpebra. Per quanto riguarda il fall-out non è eccessivo, con alcuni colori c’è un minimo di polverosi ma niente di eccessivo. La durata è strabiliante anche senza primer, se poi si utilizza una base questa risulta maggiore e gli ombretti resistono anche fino a sera in modo perfetto senza andare nelle pieghe dell’occhio, soprattutto i colori foild. In conclusione non posso che consigliarvela specialmente se cercate un palette completa da portarvi ovunque. Baci ♥

Se la recensione vi è piaciuta condividete!


Vi ricordo che potete seguirmi anche sui social

Facebook_iconace54946-d186-4866-b56b-4bfb7d981563

Share