Capelli stressati? No problem!

Ciao a tutte ragazze ♥

Benvenute sul mio blog! Scusatemi se in questi giorni non ho pubblicato articoli ma sono stata super impegnata. Da oggi torno di nuovo attiva con un fantastico trucchetto che voglio svelarvi!

I protagonisti sono i capelli! Purtroppo la maggior parte di noi lava i capelli dalle due alle tre volte alla settimana a causa o di capelli grassi che risultano dopo pochi giorni gia oleosi o a causa dello smog che rende i capelli non solo sporchi ma anche di sgradevole odore. Come tutte saprete i capelli vengono stressati molto con il lavaggio, in particolar modo a causa defli shamphoo che utilizziamo i quali contengono paraffina e schifezze varie. Cosa possiamo fare per non stressare e rovinare i capelli?

Basta utilizzare prodotti naturali che tutti abbiamo in casa!

Oggi vi propongo qualche alternativa al comune shamphoo, cominciamo…

 

IMG_0569

  1. Inizio con il proporvi un ingrediente che tutte noi abbiamo sicuramente in casa, sto parlando del bicarbonato. Basta scioglierne un cucchiaio in un bicchiere di acqua tiepida e mettere il composto solamente sulle radici e non sulle punte.

 

IMG_0570

2.  Un’altra soluzione é l’unione della papaya e dell’aloe, il primo idrata e il secondo purifica. Basta frullare i pezzettini di papaya con uno o due cucchiai di gel d’aloe vera e aggiungere un cucchiaio di olio ed il gioco é fatto! I capelli saranno come nuovi.

 

IMG_0572

3.  Un’altra alternativa puo essere anche l’unione di un balsamo senza parabeni , compleatmente bio, con uno o due cucchiai di zucchero di canna. Dopodiché basta cospargerlo sui capelli e massiaggiarli finché lo zucchero non si scioglie, lasciarlo in posa per qualche minuto e poi risciacquare.

 

IMG_0573

4.  Non avete tempo di lavarvi i capelli? Semplice, basta utilizzare lo shampoo a secco! Anche per questo c’é una soluzione semplice e naturale che non rivina i capelli…la maizena! Basta correre in cucina prenderla e metterla sulle radici aspettare qualche secondo in modo che la maizena assorba il sebo e poi eliminarla con la spazzola.

Questi sono quattro piccoli trucchetti per poter lavare spesso i capelli senza rovinarli, se li provate fatemi sapere cosa ne pensate con un commento ♥

Se il post vi é piaciuto condividetelo con i vostri amici!


Vi ricordo che potete seguirmi anche sui social!

Facebook_iconace54946-d186-4866-b56b-4bfb7d981563

Share

DENTI GIALLI? ECCO I RIMEDI NATURALI!

Ciao a tutte ragazze ♥

Benvenute nel mio blog! Tutte almeno una volta abbiamo desiderato di avere i denti così bianchi da “abbagliare” chi ci sta di fronte. Perciò oggi vi propongo dei fantastici rimedi per avere i denti bianchi in modo naturale. Di sicuro avrete già sentito parlare del bicarbonato di sodio insieme al limone come sbiancante per denti, ma non è l’unica soluzione! Ora vi propongo altri rimedi da utilizzare e come utilizzarli!

  1. SALVIA

19125

La salvia ha potere sbiancante sui denti perché possiede dei principi attivi quali acido carnosico, acidi fenolici, flavonidi e la salvina che non solo hanno azione sbiancante ma anche antibatterica! L’utilizzo è molto semplice, basta far seccare alcune foglie e passarle semplicemente sui denti 1 o 2 volte alla settimana.

2. ACETO DI MELE

speciale-aceto_mele-testo-2

L’aceto di mele se non lo sapevate ha anche un azione sbiancante. Questo viene preparato partendo dalla fermentazione della mele mature fino a trasformarle in un prodotto alcalino. e’ un ottimo rimedio naturale per i denti poiché la mela è ricca di pectina, enzimi naturali come ferro, calcio, potassio e magnesio che sono tutte sostanze necessarie per i denti. Anche questo è semplicissimo da utilizzare, basta semplicemente mettere 1 cucchiaino di aceto ditele in un bicchiere d’acqua e fare dei risciacqui dopo essersi lavati i denti. Praticamente è possibile utilizzarlo come sostituto al collutorio!

3. FRAGOLE

FRAGOLAMI

Si, avete capito bene la fragola ha un’azione sbiancante sui denti! Grazie alla sua bassa acidità riesce ad attenuare la sporcizia presente sui denti e quindi ha favorire lo sbiancamento. Basta strofinare una parte della fragola, precedente mente tagliata in due, sui denti… E il gioco è fatto!

Per ora vi svelo solo questi rimedi. Fatemi sapere se li avete già provati o se ne conoscete altri!

Se i rimedi vi sono piaciuti condivideteli con i vostri amici!

Baci ♥


Vi ricordo che potete seguirmi anche sui social

Facebook_icon ace54946-d186-4866-b56b-4bfb7d981563

Share

5 RICETTE SCRUB CORPO FAI DA TE!

Buongiorno ragazze♥!

Ho voluto introdurre la sezione ricette al mio blog perché da qualche anno mi sono avvicinata al mondo del bio ma non esclusivamente. Mi sono anche dilettata nella creazione di creme, balsami labbra, rossetti e tanti altri prodotti tra cui gli scrub corpo. Infatti oggi voglio proporvi delle ricettine da me testate per realizzare in casa lo scrub!                                                                                  In particolar modo in questi ultimi mesi ho realizzato lo scrub in casa in vista dell’estate ma anche perché ho iniziato ad utilizzare il fango della Geomar e prima di utilizzarlo facevo lo scrub alle gambe.                                                                                                       Bene, iniziamo!

1.  Scrub corpo velocissimo

1 swatch 1

  • 4-5 cucchiai di sale marino
  • 2 cucchiai di crema corpo
  • 2-3 cucchiai di olio d’oliva

Questo scrub è semplicissimo da realizzare in casa, basta semplicemente unire tutti gli ingredienti in un barattolo o una ciotolina ed il gioco è fatto! Inoltre è anche molto efficiente! Si potrebbe realizzare anche la variante con solo sale o olio, ma naturalmente con la crema si andrà direttamente ad idratare la pelle.

2.   Scrub corpo al caffè!

scrub-corpo-caffe-bic-sale-olio-yogurt

  • 2 cucchiai di olio di mandorle dolci
  • 4-5 cucchiai di fondo di caffè
  • 3 cucchiai di yogurt

Per realizzare questo scrub basta semplicemente amalgamare tutti gli ingredienti e massaggiarli sulle zone interessate, in particolare sulle cosce, glutei pancia e fianchi poiché questo scrub ha delle proprietà drenanti e quindi combatte la cellulite! Per questo motivo vi consiglio di farlo rimanere in posa sul corpo per almeno una ventina di minuti.

3. Scrub corpo per non rovinare l’abbronzatura!

3 swatch 3

  • 3-4 cucchiai di gel d’aloe vera
  • 3 cucchiai di bicarbonato
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 cucchiaio di burro di karatè

Questo scrub è indicato per l’estate poiché mantiene l’abbronzatura intatta grazie al bicarbonato che sulla pelle risulta essere molto delicato e meno aggressivo del sale o dei fondi del caffè. Per realizzare lo scrub basta quindi unire tutti gli ingredienti e massaggiarlo delicatamente sulle zone interessate e poi sciacquare. Mi raccomando, evitate di utilizzarlo sulle scottature o irritazioni cutanee poiché andrebbe a peggiorare la situazione.

4. Scrub viso delicato

4

  • 1 cucchiaino di zucchero o fondi di caffè
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • 2 cucchiai di miele

Per realizzare lo scrub basta unire gli ingredienti e massaggiarli in modo circolare sul viso. Questo scrub è adatto a qualsiasi tipo di pelle, anche la più delicata grazi ai sottili granelli di zucchero.

5. Scrub viso per pelle ultra sensibile

5

  • 2 cucchiai di amido di riso
  • 4 cucchiai di olio d’argan (in alternativa 2 di olio d’oliva e 2 di olio d’argan)
  • 1 cucchiaio di zucchero

Questo scrub è l’ideale per chi ha la pelle ultra sensibile grazie al suo alto potere lenitivo. Se volete avere anche un effetto rilassante basta aggiungere 2-3 gocce di olio essenziale di lavanda!

 

Se il post vi è piaciuto condividetelo con i vostri amici!

Baci a tutte!


Vi ricordo che potete seguirmi anche sui social!

Facebook_icon

ace54946-d186-4866-b56b-4bfb7d981563

Share