SIERO SKINKISSED – NEW COLLABORATION

CIAO A TUTTE RAGAZZE ♥

Oggi sono tornata con un nuovo post e vi parlerò della collaborazione con l’azienda Skinkissed che mi ha gentilmente omaggiato del loro siero viso. Prima di tutto vorrei spiegarvi a cosa serve e di cosa è fatto.

DSC_0080

Quali sono i benefici di Skinkissed?

Può essere usato come primer e base trucco.
Migliora le piccole rughe e aiuta a ridurre i segni dell’età.
Rimuove le cicatrici dell’acne e aiuta la pelle danneggiata.
Migliora la pelle secca e opaca grazie ad un’idratazione profonda.                
Renderà la tua pelle radiosa, più liscia e più forte.
Studiato per aiutare le pelli disidratate e le pelli mature .

Cosa c’è all’interno?

Il siero è costituito principalmente da vitamina C , Acido Ialuronico  Collagene.

La Vitamina C è fondamentale per la nostra pelle poiché permette a quest’ultima di mantenersi giovane, ma non solo, aiuta anche a prevenire il danneggiamento della pelle da enti esterni come ad esempio lo stress. Inoltre la vitamina C se mixata ad altri antiossidanti è una vera potenza per la nostra pelle.

L’acido ialuronico invece migliora l’idratazione della pelle e allo stesso tempo rivitalizza gli strati esterni della pelle in modo da sembrare più morbidi, più lisci e, in particolare, visibilmente idratati! Così migliora immediatamente l’aspetto delle rughe.  L’acido ialuronico ha potenti proprietà anti invecchiamento ed è anche uno dei principali ingredienti idratanti per la pelle, anche per una pelle grassa, sensibile o danneggiata.

Il collagene è la proteina presente in un maggior numero nella nostra pelle. È ciò che serve alla nostra pelle per renderla forte ed elastica, sostituendo le cellule morte.  Le cicatrici da acne e altri problemi possono rovinare una carnagione perfetta e gli amminoacidi presenti nel collagene possono contribuire a ridurre al minimo l’aspetto di questi punti scuri. Il collagene può quindi aiutare la pelle a ripararsi naturalmente e favorire la formazione di tessuti sani accelerando il processo di guarigione in modo da poter avere una carnagione perfetta.

Come si applica?

Basta semplicemente applicare due volte al giorno, al mattino a alla sera, 10 gocce circa di siero e stenderlo sul viso, collo e labbra con movimenti circolari.

La mia esperienza:

Come ormai saprete un mesa fa circa mi è arrivato questo siero e ora dopo averlo testato per un bel po di tempo mi sono fatta un’idea chiara sul prodotto. Io l’ho applicato sia la mattina come base per il make-up sia la sera prima di andare a dormire, Devo dire che appena mi è arrivato la mia pelle era piena di brufoli e punti neri ed era “spenta”. Già dopo la prima settimana di utilizzo ho notato che il brufoletti stavano pian pano scomparendo e la pelle stava iniziando a diventare più morbida e liscia e sono davvero rimasta stupita da ciò e soprattutto entusiasta. Ad un mese dall’utilizzo posso dire che la mia pelle è come rinata, davvero la sento molto più morbida, omogenea e i brufoli sono notevolmente diminuiti. Però adesso parliamo della texture del siero. Prima di tutto devo dire che il prodotto si trova una un flaconcino di vetro molto carino e che può essere prelevato con un contagocce, cosa molto comoda per dosare il prodotto. Una volta applicato sul viso il siero appare un po appiccicoso ma una volta completamente assorbito non rende la pelle ne unta ne appiccicosa. E’ un prodotto che davvero consiglio a tutti sia ragazzi che adulti perché prendersi cura della pelle soprattutto in età giovanile è fondamentale per prevenire le rughe future.

Dove acquistarlo:

Il prezzo del prodotto è di €39,95 e lo potete acquistare sul loro sito ufficiale o su amazon. La spedizione amazon è velocissima, infatti Il prodotto mi è arrivato in 5 giorni lavorativi.

Se l’articolo vi è piaciuto condividetelo con i vostri amici e per non perdervi tanti articoli interessanti inscrivetevi al blog!

Baci ♥


Vi ricordo che potete seguirmi anche sui social!Facebook_icon

ace54946-d186-4866-b56b-4bfb7d981563

Share

REVIEW- CLINIQUE PEP-START HYDROBLUR

ciao a tutte ragazze!

Oggi parliamo di… PRIMER! In realtà voglio parlarvi della nuova crema della Clinique che funge anche da primer, la Pep-Start!

Da pochi mesi questa nuova crema della Clinique ha spopolato sui social come nuovo filtro per le foto, in particolar modo su Instagram. Si propone come una crema idratante ma anche opacizzante! Vediamo un pò le sue caratteristiche:

PRODOTTO

Clinique-Pep-Start-HydroBlur-Moisturizer-Review

Ci sono due varianti del prodotto, una confezione contenente 30ml di prodotto  dal costo di €15 e una contenente 50ml di prodotto e costa €25. Il packaging è molto elegante e armonioso, il prodotto è contenuto il una confezione di plastica blu trasparente dalla quale si intravede la crema e sopra si chiude con un tappo bianco.  Il PAO del prodotto è di 14 mesi.

Ciò che mi ha spinto a provare il prodotto è stata soprattuto l’influenza di instagram e dei commenti positivi di coloro che l’avevano provata. Ho deciso di acquistarla anche perché avendo la pelle grassa ero alla ricerca di una crema/primer che mi potesse idratare il viso ma soprattutto ridurre l’eccesso di sebo e quindi opacizzarlo. Così ho acquistato mesi fa la confezione piccola da 30ml per provare il prodotto e devo dire che dalla prima applicazione mi è piaciuto tantissimo!

IMG_3835                                                                                                                    Ha una texture davvero particolare, guardando il prodotto appare setoso e opaco di colore rosato, prelevandolo con i polpastrelli appare fresco come una crema ma anche “spumoso” come un primer. Una volta applicato il prodotto, la pelle appare idratata ma anche favolosamente opacizzata! Insomma il viso è pronto per l’applicazione del fondotinta che si stende perfettamente, quindi è assolutamente approvato non solo come crema ma anche come primer! Consigliatissimo!

Se la recensione vi è piaciuta condividete!


Vi ricordo che potete seguirmi anche sui social:

Facebook_iconace54946-d186-4866-b56b-4bfb7d981563

 

Share